Il 2019 è l’anno della svolta, un po’ perché il numero di immatricolazioni dei veicoli diesel comincia a scendere vertiginosamente, un po’ perché anche in Italia – si spera ,ci stanno lavorando – finalmente arrivano gli incentivi come ci sono in gran parte d’Europa, un po’ perché le case automobilisticheRead More →