Adesso anche Google Maps ti guida verso le stazioni di ricarica

La geo-localizzazione delle stazioni di ricarica da tempo si può trovare sui siti internet specializzati in mobilità elettrica (anche qui, sul nostro sito), e ormai da qualche anno si trova impostata nei navigatori più diffusi.
Da adesso – finalmente – si può trovare anche su Google Maps!

Con una nota sul suo blog, infatti, Google ha annunciato l’arrivo di questa nuova funzione il cui utilizzo è molto semplice: basta digitare nella finestra di ricerca “stazioni di ricarica” oppure “ricarica elettrica” e sulla mappa compariranno i segnaposto rossi in corrispondenza della loro posizione.

Negli stati Uniti la mappatura delle stazioni è già a un buon livello e si possono trovare tutti i dettagli come la velocità di carica, il numero e la tipologia dei connettori disponibili.
In Italia, per adesso, a parte le stazioni Tesla queste informazioni non sono ancora reperibili.
Si possono trovare però le recensioni degli utenti e la fotografia della stazione.